no
News dal Parlamento Italiano

Imposimato -Una Costituzione da difendere dagli attacchi esterni

Sabato scorso 8 ottobre a Viterbo grazie al Movimento 5 stelle locale si è tenuto presso la Sala Gatti un importante incontro per discutere della regioni del No alla riforma costituzionale voluta dal Governo e sostenuta dai poteri finanziari nazionali ed internazionali.
Tra i relatori, erano presenti, oltre al sottoscritto Silvia Blasi M5S Consigliere Regionale, Massimo Baroni e Alfonso Bonafede Parlamentari del M5S, Fabio Massimo Castaldo M5S Parlamento europeo e Gianluca De Dominicis Consigliere Comunale M5S di Viterbo).
Tutti noi, ed i cittadini presenti abbiamo anche avuto il piacere di ascoltare gli interventi di Enrico Mezzetti (Presidente ANPI provincia VT), nonché del presidente onorario aggiunto della Corte di Cassazione, Ferdinando Imposimato.
In relazione a quest’ultimo intervento vorrei porre alla vostra attenzione queste considerazioni del Presidente Imposimato, che credo debbano far riflettere tutti noi sulla situazione politica che stiamo affrontando e l’importanza strategica del referendum del prossimo 4 dicembre per la difesa dei nostri diritti ancora costituzionalmente garantiti.
Molto importanti a mio avviso i passaggi di Imposimato sull’articolo 78 della Costituzione  e sulla possibile ingerenza esterna in chiave di scrittura del testo, si veda la scheda di Michael Ledeen, nominato più volte durante il suo intervento.
Questa riforma è un attacco alla sovranità popolare sancita dai padri costituenti e scritta con il sangue di milioni di morti del periodo bellico. Io credo che noi tutti abbiamo non solo il diritto ma anche il dovere di difenderla da questi attacchi esterni! Ed il Presidente Imposimato ce l’ha ricordato ancora una volta!
Qui l’intervento del Presidente Imposimato!
Previous Post Next Post