Meetup di Vitorchiano

Consulenze esterne a Vitorchiano….iniziamo a scavare

Tra le voci di bilancio più controverse nei  comuni in cui i conti non tornano, c’è quella riguardante il ricorso a consulenze esterne, ossia l’attribuzione di incarichi a professionisti non in organico anche per mansioni che potevano tranquillamente essere svolte dagli impiegati comunali, con un evidente risparmio per le casse comunali.

Il Comune di Vitorchiano non è stato da meno negli anni, e tuttora si avvale di un professionista esterno per la mansione di RESPONSABILE DELL’UFFICIO TECNICO.

L’Architetto Arcangeli, ahinoi coinvolto in indagini per presunte speculazioni edilizie nel Comune di Vitorchiano,  da circa un anno svolge la funzione di responsabile dell’ufficio tecnico comunale, nonostante nell’ufficio siano presenti l’arch. Maddaloni, vincitrice di concorso da dirigente di terzo livello, ed il geometra Rocchetti anch’egli con incarico (e stipendio) da dirigente.

Senza nulla togliere al valore professionale dell’architetto Arcangeli, e senza entrare nel merito delle pendenze giudiziarie, ci chiediamo semplicemente: non sarebbe più opportuno che l’incarico di responsabile dell’ufficio tecnico venga  svolto dall’arch. Maddaloni?

In realtà l’arch. Maddaloni ha svolto per un periodo il ruolo di RESPONSABILE DELL’UFFICIO TECNICO per essere poi sostituita dall’arch.Arcangeli, perchè è stata effettuata questa sostituzione?

L’arch. Maddaloni, che ha vinto il concorso da dirigente sia a  Vitorchiano che a Viterbo, è sicuramente in possesso dei titoli per svolgere la mansione di responsabile dell’ufficio tecnico. Allora perché non farlo fare a lei valorizzando un’importante risorsa interna?

Non sarebbe più opportuno assumere un geometra a tempo pieno, per velocizzare il disbrigo delle pratiche, o avvalersi di un professionista con competenze diverse (ingegnere, agronomo, geologo…) invece di tenere nell’ufficio due architetti con funzione di dirigente, e tra i quali colui che riveste il ruolo di responsabile ha un contratto a tempo determinato?

Ribadendo che nulla si vuole togliere alle professionalità citate, si chiede all’Amministrazione di chiarire le motivazione di questa scelta di gestione del personale a nostro avviso poco efficiente.

logoM5Snuovo

Previous Post Next Post